Consiglio nazionale 04/2005
Torino, 16-17 aprile 2005


I lavori del consiglio nazionale sono stati incentrati sulle finanze e sui due principali percorsi di quest’anno: il campo nazionale sulla revisione di vita e la campagna d’azione.

ll consiglio si è aperto con la votazione dei nuovi accompagnatori adulti del consiglio nazionale: Marco Calvetto, Gianluca Fiori, Roberto Tebaldi e Flora Urso, i quali per tre anni vivranno con noi questo importante appuntamento per condividere e discutere la vita della nostra associazione.

Per quanto riguarda le finanze, è stato discusso e votato il bilancio nazionale consuntivo del 2004 e il preventivo del 2005. Nonostante alcune iniziative straordinarie, come il consiglio internazionale e la creazione dell'archivio storico della GiOC, con il bilancio 2004 si è riusciti a recuperare parte del passivo accumulato negli anni precedenti. Il bilancio preventivo 2005 è un bilancio impegnativo, che richiede di attivare nuove risorse per poter realizzare le iniziative previste per quest'anno. Per questo, insieme ai bilanci, è stato votato anche un percorso che permtta, nel corso dell'anno, di mantenere alta l'attenzione su questo ambito.

Del campo nazionale sulla revisione di vita (dal 30 luglio al 5 agosto) sono stati discussi gli obiettivi e una prima bozza di programma. In vista del campo e in continuità con il convegno dello scorso anno “Nessuno educa nessuno?", si terrà il 18 giugno a Torino un secondo convegno nazionale sui temi dell’educazione, confrontandosi su come fare oggi analisi sociale e del contesto e su quali strumenti permettono di leggere la società.

Sono state raccolte esigenze e proposte per i campi estivi: per i ragazzi dei gruppi base e per quelli dei centri di formazione professionale, per i giovani che si avvicinano alla GiOC e il week-end per assistenti, preti e suore interessati ad un cammino pastorale attento ai giovani lavoratori. Inoltre è stato fatto il punto della situazione sulle iscrizioni per la GMG e per lo scambio con la GiOC di Malta.

Parte dei lavori è stata infine dedicata alla campagna d’azione. E' stato ripercorso il programma di questi mesi e si è sperimentata la bozza di questionario che verrà ulteriormente discussa e perfezionata prima di essere distribuita al consiglio nazionale di fine maggio. Sono inoltre state condivise le iniziative delle zone per la settimana di avvio della campagna.



Album fotografico
Cliccare sulla foto per vederla ingrandita.


Notizia inserita o aggiornata il 22/04/2005. Letta 2108 volte.

 

Torna ad inizio pagina
Torna su