I consumi dei giovani
Milano, 13-14 novembre 2004

Week-end nazionale sulla Campagna d'Azione


Sabato 13 e domenica 14 novembre si è svolto il week-end nazionale della Campagna d’Azione a Milano.
Questo appuntamento è servito per recuperare e condividere il percorso fin qui fatto, a partire dalla scelta del tema di ricerca sui consumi. Si è iniziato a progettare il percorso nazionale della nuova campagna (le metodologie, i tempi, le collaborazioni) e le possibili ricadute a livello locale. Inoltre sono state raccolte riflessioni, contributi, idee e proposte per la Tavola Rotonda che si terrà al Congresso Nazionale di dicembre.

L'avvio della nuova campagna
Il percorso di individuazione della nuova Campagna ha avuto durante l’anno alcune tappe importanti nelle zone e a livello nazionale.
Partendo dall'ascolto della vita (nostra, dei giovani e della realtà di oggi) si è cercato di analizzare come questa interroghi l’esperienza del movimento, per capire cosa serva sapere, indagare, conoscere il profondità per fare meglio la GiOC là dove siamo.
Nell'appuntamento di Bologna del 13 e 14 marzo si sono raccolte e condivise le riflessioni e le sollecitazioni delle zone e più semplicemente la vita, le sfide, le problematiche vissute dai partecipanti in quanto giovani, lavoratori, militanti; tutto questo è stato accompagnato da un momento di formazione e approfondimento sulla condizione del mondo dei giovani e del lavoro e sulle trasformazioni in atto.
Sono così emerse tre aree tematiche, molto ampie, che rendono l’idea della complessità del contesto odierno:
Lavoro: tra precarietà e prospettive future
Identità e differenze
Individuo e collettività

Il tema dei consumi
Essendo molteplici i punti di vista da cui partire per interpretare i cambiamenti e la condizione giovanile di oggi, è stata necessaria ed inevitabile una scelta, per circoscrivere una questione di fondo su cui incentrare l’attenzione. Un’area tematica che partisse da ciò che tocca direttamente la vita delle persone e aprisse ad una dimensione più ampia.
Dal confronto con il Prof. Daniele Marini e da alcuni dati e storie di vita della scorsa Campagna d'Azione è emerso che uno dei punti di vista più interessanti da cui partire è quello del “consumo".
Il consumo è oggi una delle chiavi di lettura delle tendenze e dei cambiamenti della società, un punto di osservazione che più di altri consente di capire e approfondire come si evolvono le identità, gli stili di vita e i rapporti tra le persone, il territorio e la società.
Al Congresso a Bellaria ci sarà il lancio ufficiale della campagna d’Azione, con la tavola rotonda dal titolo: “L’era de Consumo: punti di vista a confronto". Sarà un momento importante per provare a stringere sulle questioni e guardare il tema dei consumi senza facili moralismi!



Documenti
Giovani e consumo
Documento del week-end di Milano sulla campagna d'azione per progettare l'avvio della nuova inchiesta su giovani e consumo.
Campagna d'azione - documento di lavoro 3
Documento di sintesi del percorso realizzato per l'individuazione del nuovo tema della campagna d'azione. Provocazioni raccolte sul tema dei consumi.


Album fotografico
Cliccare sulla foto per vederla ingrandita.


Notizia inserita o aggiornata il 18/11/2004. Letta 1872 volte.

 

Torna ad inizio pagina
Torna su