Week-end nazionale sulla Campagna d'Azione
Bologna, 13-14 marzo 2004


Il percorso di individuazione del tema per la nuova Campagna d'Azione Ŕ iniziato!

Nelle giornate di sabato e domenica, dopo un momento iniziale di preghiera, i lavori sono partiti raccogliendo le esperienze delle zone e le riflessioni che si stanno realizzando nei gruppi. Sintetizzando quanto raccolto sono state individuate tre parole chiave per definire il contesto in cui viviamo oggi come giovani lavoratori:
Lavoro: tra precarietÓ e prospettive future
IdentitÓ e differenza
Individuo e collettivitÓ

I lavori del pomeriggio sono serviti a fare un'analisi pi¨ approfondita delle parole chiave, individuando quali conseguenze hanno per la vita dei giovani e da quali mutamenti, soggettivi o strutturali, sono causate.

Nella giornata di domenica ci si Ŕ chiesti quali sfide pongono queste questioni alla GiOC, che cosa stiamo giÓ facendo per affrontarle e quale contributo aggiunto pu˛ venire dalla nuova campagna d'azione.

Nelle conclusioni dei lavori Ŕ stato sottolineato come oggi la fatica pi¨ grande sia quella di riservarsi del tempo per fermarsi a rileggere la propria vita e che questo sia il primo passo per riuscire a definire meglio la nostra identitÓ, chi siamo. Solo in questo modo Ŕ possibile riscoprire la centralitÓ della persona a partire dalle piccole comunitÓ come la famiglia, il lavoro, la parrocchia per arrivare fino alla societÓ nel suo complesso.

Il prossimo appuntamento Ŕ per il consiglio nazionale del 17-18 Aprile.


Documenti
Ambiti su cui realizzare la prossima campagna d'azione
Atti dell'incontro nazionale in cui sono state raccolte le rilfessioni delle zone sul proprio contesto giovanile, da cui partire per individuare il tema della prossima campagna d'azione.

Notizia inserita o aggiornata il 20/03/2004. Letta 1580 volte.

 

Torna ad inizio pagina
Torna su