PartecipYamo - We ParticYpate
Torino, Maggio-Ottobre 2010

Immagine notizia


Torino, maggio – ottobre 2010

all'interno del programma di iniziative per Torino Capitale Europea dei Giovani – Your Time 2010 Turin European Youth Capital,

con il patrocinio del Comune di Torino e del Forum Nazionale Giovani.




La proposta di “PARTECIPYAMO / WE PARTICYPATE" nasce dall'iniziativa libera di un tavolo di realtà di volontariato giovanile di vario tipo, matrice, storia, tutte attive sul territorio torinese. Si tratta di un ciclo di incontri in luoghi diversi della Città e in diversi momenti, proposti da giovani a giovani, per favorire l'incontro e il confronto su 7 temi importanti: lavoro, identità/diversità, ambiente, cittadinanza, spiritualità, legalità, disabilità.


Raccogliendo in particolare uno stimolo importante del Forum Nazionale Giovani (del quale molte delle realtà associative sono parte a livello nazionale) diverse Associazioni giovanili torinesi si sono riunite per strutturare una proposta di valore in occasione dell'anno 2010 in cui Torino è Capitale Europea dei Giovani. E' sembrato importante più di tutto collaborare insieme per dare luce ad un evento che mettesse al centro i giovani non solo in un contesto di festa, o artistico, o sportivo (come previsto già da diverse iniziative messe in campo per l'anno 2010 sul territorio torinese), ma soprattutto al centro di un confronto su temi ritenuti fondamentali per i giovani in genere e per ogni Associazione coinvolta in particolare considerando i suoi obiettivi specifici.


Da maggio a novembre 2010 intendiamo promuovere spazi e tempi diversi nei quali un gran numero di giovani italiani, giovani europei e non, presenti a Torino, possano ritrovarsi in contesti usuali di incontro giovanile e aperti per accogliere ogni sensibilità e provenienza.

Tutto sarà documentato (atti, immagini, video), anche ad uso di una condivisione finale. E' previsto infatti un evento finale di festa, raccolta e presentazione del percorso e dei risultati (fine novembre, dicembre 2010) ad un pubblico anche adulto, a rappresentanti delle istituzioni, del mondo del lavoro, del volontariato. Ognuno dei sette incontri programmati sarà caratterizzato da elementi comuni a tutto il ciclo: luogo ad accesso libero e aperto, in zone diverse della città (sia centrali che periferiche) con occasione di aperitivo o cena condivisi da tutti i partecipanti; modalità di partecipazione giovanile e informale, attiva e provocata, favorita da tecniche di animazione e supporti multimediali; sviluppo dei temi tenendo in primo conto il confronto tra la realtà italiana e quelle degli altri Paesi Europei con focus sulla realtà giovanile. Come idea di luoghi di incontro abbiamo escluso le discoteche, ma proponiamo luoghi che permettano il confronto oltre allo svago di una serata con amici e coetanei.


Il programma dell'iniziativa “PARTECIPYAMO / WE PARTICYPATE" si configura come segue:


1) Tema Lavoro: “Lavoro Giovanile" - giovedì 27 maggio, dalle ore 22,00, presso locale “Lo Sbarco", via Silvio Pellico n.0.


2) Tema Identità e Diversità: “Diverso per caso" - venerdì 9 luglio, dalle ore 18,00, presso Tendone bianco Estadò, spazio nel Parco del Valentino (altezza corso Massimo d'Azeglio angolo corso Vittorio Emanuele).


3) Tema Ambiente: “Un futuro sostenibile" - venerdì 10 settembre, ore 18:30 – 22:30, presso locale Azucar Cafè, via Vittorio Andreis, 18/6, Cortile del Maglio (Borgo Dora).


4) Tema Cittadinanza: “Protagonisti si diventa insieme" - sabato 18 settembre, ore 16,00, presso la Cascina Roccafranca, via Rubino, 45.


5) Tema Spiritualità: Incontro con padre Stefano Roze di Sant'Antimo (SI) - giovedì 23 settembre, ore 21,00, luogo da definire, ma vicinanze Piazza Castello (all'interno del programma della rassegna Torino Spiritualità in via di definizione).


6) Tema Legalità: “Legalità e giustizia" - venerdì 8 ottobre 2010, ore 18,00, presso la Fabbrica delle E, corso Trapani, 91/c.


7) Tema Disabilità: “Visto da vicino nessuno è normale" - 15 ottobre 2010, ore 19,00, presso Hiroshima Mon Amour, via C. Bossoli, 83.




Le Associazioni e le realtà no profit presenti al tavolo interassociativo e promuoventi l'iniziativa “PARTECIPYAMO / WE PARTICYPATE" sono le seguenti (in ordine alfabetico):

AC giovani (Azione Cattolica), AGESCI (Associazione Guide E Scout Cattolici Italiani), AIR Down (Associazione per l'Autonomia, l'Integrazione e la Riabilitazione delle Persone Down), ASAI (ASsociazione Animazione Interculturale), CISL giovani (Confederazione Italiana Sindacati dei Lavoratori), CNGEI (Corpo Nazionale Giovani Esploratori Italiani), Cooperativa Animazione Valdocco, CRI (Croce Rossa Italiana – Pionieri), Fondazione PAIDEIA, Giovani Al Centro, GFE (Gioventù Federalista Europea), GiOC (Gioventù Operaia Cristiana), LIBERA - UniLibera, MGS (Movimento Giovanile Salesiano), Pro Natura Torino, Ufficio Pastorale Giovanile Diocesi di Torino, UGL giovani (Unione Generale del Lavoro), UIC (Unione Italiana Ciechi).




Per contatti e informazioni:

- Susanna Bustino (GiOC), s.bustino@gioc.org , 3408342896.

- Federico Savia (AGESCI), federico.savia@alice.it , 3343343461.


Notizia inserita o aggiornata il 28/05/2010. Letta 2519 volte.

 

Torna ad inizio pagina
Torna su