L10 di Libera Piemonte
Torino

10 proposte per la futura amministrazione del Comune di Torino

Immagine notizia


ll coordinamento regionale di Libera Piemonte ha condiviso di riproporre l'esperienza di L10 per il Comune di Torino, elezioni 2011. In allegato le motivazioni e il senso della proposta. La segreteria regionale si č subito presa la responsabilitą di lanciare e predisporre il percorso che porterą alla realizzazione di L10 VERSO LE ELEZIONI COMUNALI TORINO 2011.

Elementi alla base della realizzazione della piattaforma:
1)Il percorso sarą pubblico e aperto a tutti coloro che vivono a Torino, attraverso l'utilizzo del portale di Liberapiemonte.it e la partecipazione ad assemblee.
2)La segreteria regionale di Libera Piemonte si assumerą la responsabilitą di fare sintesi delle proposte e rendere tale sintesi pubbliche.
3)La piattaforma definitiva verrą votata, secondo le norme dello Statuto di Libera, dagli aventi diritto quindi: dalle associazioni aderenti a Libera con sede a Torino e dai delegati dei soci singoli di Libera residenti a Torino.

 

Percorso:
- 19 aprile 2010: la proposta viene resa pubblica attraverso comunicazioni, comunicati stampa e utilizzo del portale su Liberapiemonte.it. Da questa data si raccolgono proposte di temi da inserire nella piattaforma.
- 19 maggio 2010 ore 21:00 Fabbrica delle E, corso Trapani 91, Torino. Assemblea aperta a tutti gli interessati per definire i temi e le questioni della piattaforma. La segreteria regionale presenterą le questioni giunte tramite il portale.
- 21 maggio 2010 la segreteria regionale prepara una sintesi delle questioni emerse all'incontro del 19 maggio e la pubblica sul portale. Continua la raccolta di ulteriori temi e stimoli.
- 19 giugno 2010: ore 10:00, Fabbrica delle E, corso Trapani 91, Torino. Assemblea con tutti gli interessati per arrivare ad una bozza della piattaforma.
- 21 giugno 2010 la segreteria regionale prepara, sulla base di quanto discusso il 19 giugno, e pubblica sul portale la bozza della piattaforma.
- Dal 21 giugno 2010 al 10 settembre 2010 si raccolgono gli emendamenti alla bozza della piattaforma.
- Il 18 settembre 2010 ore 10:00, Fabbrica delle E, corso Trapani 91 Torino. Assemblea pubblica di presentazione degli emendamenti e votazione da parte degli aventi diritto (associazioni aderenti con sede a Torino e delegati soci singoli residenti a Torino) del testo definitivo della piattaforma.

 

Per la GiOC di Torino il riferimento sarą Claudio Travierso.

Potrete chiedere informazioni o discutere del progetto direttamente con lui, oppure mettervi d'accordo per andare insieme a qualcuno degli appuntamenti o assemblee, che sono aperte a tutti.


Notizia inserita o aggiornata il 24/05/2010. Letta 1278 volte.

 

Torna ad inizio pagina
Torna su