Consiglio Nazionale e lancio della nuova Campagna d'Azione
Imola (BO), 18-19 Aprile 2009


Si è tenuto a Imola (presso il Seminario Diocesano, Via Montericco 5/A) nei giorni di sabato 18 e domenica 19 aprile 2009 il Consiglio Nazionale della GiOC.

In questi ultimi due anni i consigli nazionale si tengono uno ad ottobre e uno ad aprile, al fine di rendere il consiglio un momento partecipato da tutte le zone che compongono il movimento nazionale e per agevolare gli incontri di coordinamento interregionali.

Il week-end è iniziato con un giro di vita delle zone soprattutto riguardo le idee e le iniziative che le zone realizzeranno in occasione il Primo Maggio e i campi interregionali.

E' stata inoltre approvata una proposta di "gemellaggi" tra le zone, al fine di rendere sempre più unito il movimento nazionale e di far sentire meno sole le zone italiane che fanno più fatica, che sono più piccole e che hanno poco sostegno a livello locale.

Come ogni aprile, ampio spazio è stato dedicato alla presentazione e discussione del bilancio nazionale consuntivo 2008 e preventivo 2009. L’autonomia di pensiero e di azione della GiOC dipende in gran parte dalla nostra autonomia economica, per tale motivo la scelta dell’autofinanziamento non solo è una responsabilità educativa ma una condizione originale e necessaria del nostro progetto.

E' stata discussa poi l’iniziativa di autofinanziamento nazionale, a partire dalle proposte arrivate dalle zone.

Nella serata di sabato sono stati accolti i nuovi militanti che hanno deciso di diventare parte dell'associazione ed è stata acclamata la nuova zona del Trivento (Abruzzo-Molise).

Sono inoltre stati votati i nuovi permanenti nazionali:
        -      Angela Fruci - Responsabile della Calabria e Sicilia
        -      Elisa Russello - Responsabile della Campagna d’Azione
        -      Fabiana Delle Noci - Tesoriere Nazionale
        -      Luigi Fantini - Responsabile dell’Abruzzo Molise
        -      Dario Melacarne - Responsabile dell’organizzazione, comunicazione e internazionale

La domenica è stata interamente dedicata al lancio della Campagna d’Azione Nazionale "un'impresa chiamata lavoro". Il tema è stato votato e scelto durante il week-end di novembre a Modena: il Valore del lavoro per i giovani.

E' stato presentato nello specifico il tema e il focus della campagna, le sue fasi, gli obiettivi, gli strumenti. Rispetto a questi ultimi, al fine di discuterli, conoscerli bene e saperli riportare alle nostre zone, è stato sperimentato lo strumento di indagine del Focus Group: il metodo di indagine/aggregazione è stato analizzato e messo in discussione in un acceso e appassionato dibattito la domenica pomeriggio. 


Documenti
Presentazione CdA
Presentazione della nuova CdA e dello strumento dei Focus Group
Scheda d'iscrizione al Consiglio Nazionale di Aprile 2009
E' importante che le zone decidano una delegazione rappresentativa che partecipi, soprattutto per il lancio della nuova Campagna d'Azione. Fate pervenire la scheda d'iscrizione a Dario Melacarne (e-mail: d.melacarne@gioc.org - fax: 0115626253).


Album fotografico
Cliccare sulla foto per vederla ingrandita.


Notizia inserita o aggiornata il 21/04/2009. Letta 2185 volte.

 

Torna ad inizio pagina
Torna su