"La panchina" - Strumento formativo per esperienze di aggregazione


Da ormai alcuni anni sono in corso sui nostri territori delle esperienze di aggregazione con i giovani popolari, queste hanno fatto emergere nuove esigenze. “La Panchina" è il documento elaborato dalla commissione aggregazione della Federazione Gi.O.C. di Torino al fine di stimolare la nascita di esperienze aggregative laddove ancora non esistono, strutturare, organizzare e dare corpo a quelle già presenti, dare gli elementi formativi a tutti i responsabili allo scopo di valorizzare e far emergere i talenti che i giovani popolari posseggono.

Il fine ultimo che si propone il documento è far si che i giovani popolari trovino il loro spazio e portino il loro modo alla costruzione del Regno di Dio, perché ogni giovane lavoratore vale più di tutto l’oro del mondo!

Questo documento è una riproposizione ma soprattutto un’elaborazione del lavoro e delle riflessioni scaturite durante il Corso Giovani Invisibili del 2006. Suddiviso in una serie di incontri (un weekend e due serate) ha costituito un momento decisivo in cui i militanti della Gi.O.C., insieme a persone esterne al movimento ma ugualmente interessate alla dimensione giovanile, si sono ritrovate per analizzare e volgere il proprio sguardo alle vite di quei giovani che non fanno notizia, di cui non ci si accorge, o che invece si notano subito ma che vengono etichettati con facili stereotipi, senza preoccuparsi di capirli. Invisibili, appunto.

Grazie al contributo offerto da esperti che sono intervenuti con le loro conoscenze, ed anche alle numerose esperienze e testimonianze portate da persone “normali" che lavorano,vivono e si confrontano con i giovani, i presenti hanno potuto partecipare ad un momento completo. Lo sforzo è stato quello di proporre loro tanto riflessioni dal punto di vista teorico, per arricchire le motivazioni e la formazione riguardo l’argomento, quanto spunti pratici per dare corpo alle aspirazioni che nutrono riguardo i giovani che fanno parte dei loro percorsi educativi.

Da questo corso, è scaturita poi l’esigenza di avere uno strumento tangibile, che permetta anche a chi non era presente di farsi stimolare e di avvalersi delle idee e delle riflessioni che sono emerse.
Il corso era stato organizzato e diviso per laboratori tematici, per consentire ai partecipanti di individuare la dimensione in cui si trovano ad operare o quella in cui volevano formarsi. Sono qui riportati i 4 laboratori:
-laboratorio 1) la prima aggregazione
-laboratorio 2) dall’aggregazione al gruppo
-laboratorio 3) dal gruppo alla responsabilità
-laboratorio 4) militanza d’ambiente


Documenti
"La panchina" - Strumento formativo per esperienze di aggregazione
“La Panchina” è il documento elaborato dalla commissione aggregazione della Federazione di Torino al fine di stimolare la nascita di esperienze aggregative e strutturare al meglio quelle già presenti.

Notizia inserita o aggiornata il 03/01/2008. Letta 1458 volte.

 

Torna ad inizio pagina
Torna su