Gruppo Preti e Suore di Roma
Roma, 13 Febbraio 2007


Dare ragione della Speranza che c’è in noi…
…vedere, valutare…
Agire: è partito il gruppo di Revisione di Vita di: suore, preti e laici a Roma

Ormai da qualche mese è partito il gruppo di Revisione di Vita che si incontra a Roma composto da suore, preti e laici. Il gruppo ha l’obiettivo di essere un luogo in cui sperimentare l’opportunità concreta di condividere la nostra vita attraverso il metodo della Revisione di Vita e per poterci sostenere nella promozione e nel sostegno di gruppi di giovani lavoratori e di ambiente popolare.

Il gruppo è un momento di fratellanza per condividere realizzazioni e fatiche, uno spazio di Revisione di Vita, al fine di vivere in prima persona ciò che si propone ai giovani con i quali siamo in cammino, la Revisione di Vita che parte dalla nostra vita di preti, di suore e dei giovani con cui siamo in contatto. Nel gruppo è presente un responsabile della GiOC, al fine di sperimentare sino in fondo il nostro ruolo di accompagnatori di giovani responsabili: fare la GiOC in modo diretto. Attraverso la revisione di Vita con i giovani responsabili si progetta concretamente l’organizzazione della vita della GiOC. Il gruppo ad oggi è composta da: Alvaro, Eugenio e Jordi preti spagnoli a Roma per studio, da Vittoria, Cristiana e Manuela suore operaie, d. Andrea Andreozzi delle Marche attualmente a Roma per studio, d.Giacomo assistente nazionale della GiOC e da Carmelina responsabile della promozione e sostegno della GiOC in centro Italia. La diversità delle nostre esperienze ha reso il confronto sin’ora davvero arricchente. Abbiamo da poco concluso una RdV e come gruppo parteciperemo al Corso Giovani Invisibili che la GiOC ha organizzato con il MLAC (Movimento Lavoratori di Azione Cattolica) per dare ancora più concretezza alle nostre riflessioni. Sin’ora ci siamo incontrati presso la sede del coordinamento internazionale della GiOC (il CIJOC) nel centro di Roma ma la prossima volta saremo ospiti del collegio spagnolo e l’idea è quella di fare revisione di vita nei luoghi di vita di ognuno di noi, la comunità delle suore operaie e poi successivamente il collegio che ospita don Andrea per condividere la vita nel quotidiano e gli ambienti in cui viviamo. Il gruppo resta aperto al resto dei sacerdoti, delle suore e dei laici che saranno interessati a fare Revisione di Vita.



Album fotografico
Cliccare sulla foto per vederla ingrandita.


Notizia inserita o aggiornata il 03/03/2007. Letta 2442 volte.

 

Torna ad inizio pagina
Torna su