"Comunicare"
Torino, 17-18 febbraio 2007

week-end nazionale sulla comunicazione


Weekend di formazione sulla comunicazione

Ha visto una buona partecipazione dei militanti il weekend di formazione sulla comunicazione che si è realizzato il 17-18 febbraio nella sede della GiOC di Torino.

Grazie alla guida dei due esperti grafici, Andrea Bozzo e Stefano Gonzi, che da anni seguono la comunicazione della GiOC, abbiamo ragionato sul modo di dare messaggi della nostra associazione. Attraverso una serie davvero interessante di video che hanno ripercorso gli eventi degli ultimi 30 anni abbiamo inserito la storia della GiOC e il suo modo di comunicare nel corso più ampio degli eventi, anche grazie ai racconti di don Paolo e don Giacomo, che sono i “nonni” del nostro movimento.

A partire da questo recupero, abbiamo tentato di capire come la GiOC comunica in via istituzionale e un prodotto come la Campagna d'Azione o il I maggio, provando a individuare contenuti efficaci e di impatto, che ci aiutino a farci comprendere dai giovani e da chi non fa parte della GiOC. Lo scoglio più grande, infatti, è sempre quello del linguaggio.

Abbiamo anche scoperto come sia importante, in un periodo in cui sembriamo ricevere solamente messaggi negativi, ricominciare a scommettere su un futuro promettente attraverso messaggi che mostrino prospettive di miglioramento. Proprio questo potrebbe essere il messaggio portante per il I maggio e quello che abbiamo scoperto in questo weekend potrebbe essere efficacemente utilizzato per comunicare le nostre riflessioni nell’occasione che da sempre ci coinvolge da protagonisti.



Documenti
Scheda iscrizione al week-end sulla comunicazione
Scheda per l'iscrizione al week-end sulla comunicazione che si terrą a Torino il 17 e 18 febbraio.


Album fotografico
Cliccare sulla foto per vederla ingrandita.


Notizia inserita o aggiornata il 19/03/2007. Letta 1436 volte.

 

Torna ad inizio pagina
Torna su